Newsletter

RSS feed

Nessun RSS feed aggiunto

Sole Fluo View full size

Sole Fluo

Out of stock

Un giorno il Sole e il Vento vennero a contesa: chi per primo fosse riuscito a spogliare un viandante sarebbe stato il più forte. Il Vento decise di scagliarsi contro l’uomo con tutta la sua violenza. Ma, più soffiava, più questi, infreddolito, si stringeva ben bene le vesti addosso e si aggrappava al mantello per scaldarsi.
Il Vento allora si ritirò e fu la volta del Sole che cominciò a splendere moderatamente. Il viandante dapprima si tolse il superfluo poi, poiché la vampa aumentava, finì con lo spogliarsi completamente e, non potendo più resistere al calore, si gettò in un fiume che scorreva vicino per rinfrescarsi.
La favola insegna che spesso la violenza è meno efficace della persuasione.

da Esopo

22,08 €

Disponibilità: L'ordine sarà evaso entro 14 giorni lavorativi

Ciondolo in argento Sterling 925 raffigurante un sole, rifinito con trattamento galvanico e smaltato. Le colorazioni degli smalti sono disponibili nelle tonalità classiche.

Compreso nell'acquisto il cordoncino semplice di cotone cerato nero.

  • Metallo: Argento Sterling 925
  • Smaltatura: A freddo lappata
  • Finitura: Lucida con trattamento galvanico in varie tonalità
  • Peso: ca. 2.5 gr (ciondolo e contromaglia)
  • Dimensioni: ca. 21 x 12 x 2.5 mm
  • Compreso nell'acquisto: Cordoncino semplice in cotone cerato nero

Non ci sono commenti dei clienti per il momento.

Scrivi il tuo commento

Sole Fluo

Sole Fluo

Un giorno il Sole e il Vento vennero a contesa: chi per primo fosse riuscito a spogliare un viandante sarebbe stato il più forte. Il Vento decise di scagliarsi contro l’uomo con tutta la sua violenza. Ma, più soffiava, più questi, infreddolito, si stringeva ben bene le vesti addosso e si aggrappava al mantello per scaldarsi.
Il Vento allora si ritirò e fu la volta del Sole che cominciò a splendere moderatamente. Il viandante dapprima si tolse il superfluo poi, poiché la vampa aumentava, finì con lo spogliarsi completamente e, non potendo più resistere al calore, si gettò in un fiume che scorreva vicino per rinfrescarsi.
La favola insegna che spesso la violenza è meno efficace della persuasione.

da Esopo

Scrivi il tuo commento